News : Bergamo marzo 2011

A Bergamo per uno spaccato di storia della scherma

Nella giornata del 26 marzo a Bergamo si è svolta, alla presenza dell’ Assessore all’ Istruzione, presso la palestra del plesso scolastico del liceo Paolina Secco Suardo una dimostrazione di scherma patrocinata dallo CSEN (Centro Educativo Sportivo Nazionale), che ha ripercorso l’evoluzione della disciplina dal 1300 circa sino ai giorni nostri. L’evento, che è alla sua seconda edizione, ha attirato una cinquantina degli alunni della scuola ospitante, ed ha visto riunite una rappresentanza di dieci allievi FISAS (Federazione Italiana Scherma Antica e Storica) e FIS (Federazione Italiana Scherma), questi ultimi provenienti dalla Pro Patria et Libertate e dal Circolo della Spada M° Marcello Lodetti, rispettivamente per la scherma olimpica e paralimpica (CIP)



Nelle due ore della dimostrazione si sono susseguite la varie specialità (spada a due mani, spada da lato, striscia, sciabola da terreno, sciabola contemporanea e spada paralimpica) che hanno piacevolmente intrattenuto gli spettatori guidati in questo excursus schermistico dal commento del M° Andrea Lupo Sinclair per la scherma storica, dall’ Istruttore Francesco Calabrese per la sciabola contemporanea e dall’Istruttore Mirko Novellini per quanto riguarda la disciplina adattata della spada con gli atleti Jeans Brase e Graziano Magro.



Particolare interesse ha suscitato negli astanti, sia studenti che docenti, la sezione dedicata alla scherma per disabili; e questo anche grazie alla loro particolare sensibilità di utenti di un istituto scolastico che può vantare una particolare concentrazione di alunni diversamente abili ed una struttura perfettamente adatta alle loro esigenze.